Home » Blog » Boli di pelo: cosa sono e come possiamo risolvere

Boli di pelo: cosa sono e come possiamo risolvere

boli di pelo gatto

Avete mai visto il vostro gatto tossire un mucchio di palle di pelo? Se sì, non siete i soli. I boli di pelo sono un problema comune per i gatti e possono essere molto fastidiose da osservare. Potreste pensare che si tratti di un problema che riguarda solo i gatti a pelo lungo, ma in realtà è un problema che riguarda tutti i tipi di gatti. Se di recente il vostro gatto ha tossito palle di pelo o si è spulciato eccessivamente in casa, è il momento di scoprire quali sono le cause e come possiamo aiutarlo a risolverle!

Cosa sono i boli di pelo e quando si formano

I boli di pelo sono grumi di pelo che il gatto inghiotte durante la toelettatura. Vediamo come funziona:

  • Se un gatto è di razza a pelo lungo (come il persiano), inghiottirà più peli di una razza a pelo corto come il gatto siamese o il gatto bengala.
  • Quando i gatti si puliscono, gli artigli strappano parte del pelo e i denti pettinano il resto. La pelliccia finisce nello stomaco e nell’intestino, dove viene eliminata come rifiuto.
  • Non tutti i gatti si puliscono bene come dovrebbero: se si leccano troppo o non si leccano abbastanza, o se hanno qualche altra condizione medica che influisce sulla loro capacità di pulirsi correttamente, potrebbero avere un accumulo di peli sciolti nel tratto digestivo che finiscono per trasformarsi in gomitoli di pelo attaccati insieme alla saliva o al muco (disgustoso).

Sintomi

In presenza di una palla di pelo, il gatto può manifestare uno o tutti i seguenti sintomi:

  • Vomito (noto anche come rigurgito)
  • Diarrea
  • Perdita di appetito (che può comportare una riduzione del consumo di cibo o il suo rifiuto totale).
  • Perdita di peso

Cosa fare se il gatto ha i boli di pelo

Ci sono diverse cose che si possono fare per prevenire o ridurre la frequenza di boli di pelo nella vita del gatto.

  • Innanzitutto, assicuratevi che il vostro gatto sia idratato. Avrete notato che quando sono malati o stressati, tendono a bere acqua più spesso del solito. Questo perché il loro corpo fa più fatica a elaborare il pelo (e altri materiali) quando non riceve abbastanza liquidi. Se notate che il vostro gatto beve eccessivamente, chiedete al veterinario quale sia la quantità d’acqua ideale per lui e cercate di assicurarvi che abbia sempre accesso ad acqua fresca.
    Inoltre, può esser utile consultare anche questo articolo.
  • Un’altra buona idea è quella di tenere pulito il pelo spazzolandolo regolarmente con un pettine a denti stretti; questo aiuterà a rimuovere il pelo sciolto prima che si blocchi nell’intestino! Se non vi piace usare il pettine sulla pelle dei gatti (o se non collaborano), allora prendete in considerazione l’uso di un guanto per la toelettatura: tirate delicatamente indietro la loro pelliccia fino a quando non vedete che alcuni peli sciolti si staccano – e voilà!

Consigli per ridurre i boli di pelo del gatto

Il passo successivo consiste nel mantenere il gatto ben curato. Spazzolare regolarmente il gatto aiuta a prevenire la formazione di boli di pelo e a mantenere il pelo in buone condizioni. Anche se non avete tempo di spazzolare il gatto tutti i giorni, dovreste farlo almeno una o due volte alla settimana.

Se il vostro gatto segue una dieta di alta qualità e sembra che continui a spargere eccessivamente pelo o a vomitare frequentemente palle di pelo (spesso chiamate “palle di pelo”), sarebbe opportuno cambiare la sua dieta passando dal cibo secco a quello umido o viceversa: questo potrebbe incoraggiarlo non solo a ridurre lo spargimento di pelo, ma anche a fare in modo che il pelo in eccesso non rimanga nel suo tratto digestivo abbastanza a lungo da aggrovigliarsi in una grande palla!

Scopri qui: le migliori marche di crocchette per gatti.

Conclusione

In conclusione, i boli di pelo sono una parte spiacevole dell’avere un gatto. Ma ci sono alcune cose che potete fare per ridurre la quantità di pelo ingerito dal vostro animale e quindi ridurre le possibilità di avere un’esperienza spiacevole. Se notate un qualsiasi sintomo che possa indicare che il vostro gatto ha sviluppato un problema di palle di pelo, contattate immediatamente il vostro veterinario per ulteriori consigli sulle opzioni di trattamento.

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI:

Spazzola per gatti
Spazzola per gatti: tutto quello che c’è da sapere

La spazzola per i gatti è estremamente importante per la toelettatura. Ci sono molti motivi per spaz…

alopecia gatto
Alopecia nel gatto: Cosa fare e come curarla

Alopecia Gatto: L’alopecia, o perdita di pelo, colpisce sia gli esseri umani che i gatti. In e…

malattia della pelle nel gatto.png
Malattia della pelle nel Gatto: come riconoscerla e cosa fare

Malattie della pelle del gatto – Cosa succede quando il gatto ha una malattia nella pelle? Nel…

Gatti di razza
Gatti di razza: Tutte le razze e specifiche

I gatti di razza sono animali domestici molto adorabili, ma allo stesso tempo anche molto costosi. I…

Gatto domestico a pelo corto
Gatto domestico a pelo corto: Razza, Alimentazione e longevità

Il gatto domestico a pelo corto è un animale sociale, affettuoso e molto adatto come animale da comp…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.