Home » Blog » Gatto al guinzaglio: Come fare per abituarlo

Gatto al guinzaglio: Come fare per abituarlo

gatto al guinzaglio

I gatti sono animali che tendono ad avere uno stile di vita molto indipendente. Non vogliono essere trattati come dei bambini e, per questo motivo, si rifiutano di portare il guinzaglio. Tuttavia, non è impossibile per un gatto mettersi al guinzaglio: tutto quello di cui abbiamo bisogno è un po’ di pazienza e tenere conto della particolare personalità del nostro felino domestico.

Gatto al guinzaglio

Gatto al guinzaglio: s può fare

Sì, puoi portare il tuo gatto al guinzaglio. E non è solo per spettacolo, è un ottimo modo per esercitare il tuo gatto e tenerlo al sicuro.

La chiave è trovare il collare e l’imbracatura giusti. Quando scegli un guinzaglio, assicurati che sia sufficientemente largo in modo che non si impigli in nulla mentre cammini nel quartiere. Le migliori imbracature hanno fibbie invece di clip o ganci, perché sono più comode da indossare per i gatti (e più sicure).

Una volta che il tuo gattino è equipaggiato con i suoi nuovi accessori, segui alcuni passaggi di addestramento prima di uscire:

  • Inizia facendola abituare a indossare il colletto mentre sei al chiuso; fallo tenendo entrambe le estremità del guinzaglio attaccate al colletto durante il gioco finché non si abitua ad avere qualcosa intorno al colloNext, attach the leash directly onto an existing buckle or ring on one end of her favorite toy so that she has something fun (and tasty) with which she can associate being leashed outdoors

Il gatto al guinzaglio: Ogni gatto ha una personalità diversa

Ciò vuol dire che quindi non tutti i gatti reagiscono in maniera positiva all’idea di indossare un guinzaglio

  • Questo può essere il caso di qualsiasi gatto, ma è particolarmente vero per i gatti a pelo lungo e quelli all’aperto.
  • Alcuni gatti, in particolare i gattini, semplicemente non sono abituati a stare al guinzaglio. Potrebbero sentirsi strani o a disagio ad avere così tanti contatti extra con la loro persona.
  • Una serie di fattori diversi possono indurre il tuo gatto a comportarsi in questo modo, inclusa la sua età e il tipo di ambiente a cui è abituato (un gattino neonato potrebbe preferire rimanere a letto tutto il giorno).

L’unica cosa di cui dobbiamo tenere conto è che:

Non deve essere utilizzato troppo, per evitare di rovinarne l’istinto.

Infatti, il guinzaglio per gatti ti permette di camminare con il tuo animale domestico senza pregiudicare la sua indipendenza e può anche aiutarti nel tenerlo al sicuro dai pericoli della strada. Inoltre, è perfetto per chi ama fare jogging o andare in bicicletta ma ha paura che il proprio gatto scappi per strada o si perda perché esce da solo di casa.

I gatti sono animali abituati a muoversi

L’idea di un gatto con collare e guinzaglio può sembrare strana, ma non è affatto rara. I gatti sono creature naturalmente curiose a cui piace girovagare ed esplorare il mondo. Mentre alcuni gatti si accontentano di stare in casa, altri hanno bisogno di più spazio per vivere felici e in salute. Se stai pensando di portare il tuo gatto fuori, acquistare una pettorina e guinzaglio per il tuo gatto è un’ottima idea! Questa è anche una buona opportunità per chi ha un gatto cieco.

Conclusione

I gatti sono animali abituati a muoversi liberamente e l’idea di un gatto con il guinzaglio può sembrare strana. Sappiamo bene quanto sia difficile per loro stare chiusi in casa, ma un guinzaglio è comunque una buona opzione se non volete lasciare che i vostri amici felini scappino per strada. L’importante è non usarlo troppo spesso e scegliere con cura il periodo della giornata in cui indossare questo accessorio per non rovinare la fiducia che hanno nell’essere padroni di se stessi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.