Home » Blog » Gatto British Shorthair: ecco tutto quel che c’è da sapere

Gatto British Shorthair: ecco tutto quel che c’è da sapere

gatto british shorthair

Il Gatto British Shorthair è un gatto addomesticato da oltre 2.000 anni. Infatti, può essere considerato una delle razze più antiche del mondo e si pensa che sia originario della Gran Bretagna. Esistono diverse teorie sull’origine di questo gatto, anche se alcuni ritengono che discenda dai gatti selvatici che vivevano sulle navi in epoca romana.

Gatto Bristish Shorthair: scopriamo la sua storia

Il British shortair è un gatto “ibrido”. È un incrocio tra il British e l’American shorthair. È stato allevato nel Regno Unito, ma non è una razza riconosciuta.

Il British shortair esiste da molti anni, ma è diventato popolare solo di recente, poiché è stato riconosciuto solo quando il WCC lo ha accettato come razza ammissibile nel 2016.

Caratteristiche

Questo gatto è stato avvistato in Gran Bretagna a partire dalla fine degli anni ’90, quando è stato creato per la prima volta facendo accoppiare due gatti a pelo corto che discendevano entrambi da gatti domestici introdotti dall’estero. Da allora, è diventato popolare come compagno da interno per le persone che desiderano un gatto a pelo corto ma che vogliono comunque tenere i loro animali in casa.

Il British Shortair è un gatto di taglia medio-grande con un corpo muscoloso, naso e orecchie corte e zampe lunghe (anche se non così lunghe come quelle di altre razze). Ne esistono tre tipi diversi: nero o chocolate point; red tabby con marcature bianche; pelo blu fumo sfumato argento a punta (chiamato “british blue”). Tutti hanno occhi rotondi che dovrebbero essere abbastanza grandi da permettere di vedere le pupille al loro interno (questo vi aiuterà a riconoscere eventuali problemi).

Carattere e temperamento

Il British Shortair è un gatto molto curioso e giocherellone. È intelligente e affettuoso, ma non ama stare da solo. Sono molto socievoli e amano la compagnia degli umani.

Il gatto British Shortair ama giocare con i giochi per gatti, soprattutto quelli che può rincorrere in casa o su una piccola area all’aperto. Se volete mantenere il vostro gatto attivo, è meglio fornirgli un qualche tipo di giocattolo che preveda il rincorrersi o il saltellare su di esso. In questo modo lo si intratterrà per ore e ore, evitando che si annoi!

Alcune curiosità sul gatto Bristish Shorthair

  • Il gatto British Shortair è un animale affettuoso e giocherellone.
  • È molto intelligente e impara rapidamente a capire i vostri comandi.
  • Ama essere coccolato e accarezzato da voi.
  • Questo animale vive in casa con voi, quindi è bene addestrarlo il prima possibile!

Gatto british shortair

Questa razza è stata sviluppata in Gran Bretagna ed è stata creata incrociando varie altre razze come: Scottish Fold, Persiano, Chartreux (o Blu di Russia), Burmese, Abissino, Somalo e Ocicat. Questo tipo di gatto ha caratteristiche molto specifiche e si distingue per il pelo corto, gli occhi blu, arancioni o gialli e la forma del corpo rettangolare.

Il British Shortair è un gatto di taglia media, il cui peso si aggira in media tra i 5 e i 6 kg alla maturità (circa due anni).

Conclusione

I gatti Shortair sono animali molto affettuosi e intelligenti. Sono ottimi animali da compagnia per le famiglie che desiderano un gatto dall’aspetto unico che sia comunque affettuoso. Il gatto British Shortair ha una personalità eccellente e sarà felice di passare del tempo con voi, indipendentemente dal vostro umore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.