Home » Blog » Perché i gatti ci seguono in bagno? Scopriamolo insieme

Perché i gatti ci seguono in bagno? Scopriamolo insieme

gatto in bagno

Sei seduto al tuo comodo bagno e stai per iniziare un bel bagno quando, improvvisamente, senti dei rumori. Sono grida? Esclamazioni? No! Sono i nostri gatti che ci seguono in bagno. Non so cosa sia peggio: il fatto che i gatti ci seguano in bagno o il fatto che questo sia diventato un fatto così comune tra coloro che hanno animali domestici. Ma la verità è che i nostri amici felini sono molto più curiosi di quanto pensiamo; si sollevano sulle zampe posteriori per poter guardare meglio dentro gli armadi o fuori dalle finestre! Ma la domanda è: perché i gatti ci seguono in bagno?

I gatti ci seguono in bagno perché vogliono starci vicino, sono curiosi e vogliono proteggerci.

I motivi per cui i gatti seguono i loro padroni in bagno sono numerosi. Tuttavia, c’è un filo conduttore che li lega tutti: cercano tutti conforto e sicurezza.

perchè i gatti ci seguono in bagno
perchè i gatti ci seguono in bagno

Perché i gatti ci seguono in bagno

Il gatto vi segue in bagno perché è un luogo divertente da esplorare. I gatti sono curiosi e amano esplorare nuovi luoghi e sono esigenti nel mantenere pulito il loro ambiente. Ma non è solo la curiosità a condurli lì.

I gatti sono affascinati dalla toilette perché ha una forma e un suono molto interessanti. Anche il rumore dell’acqua corrente li attrae, quindi possono prestare particolare attenzione ai lavandini e ai gabinetti. Alcuni gatti capiscono come usare i rubinetti del bagno giocandoci (e magari aprendo l’acqua quando non c’è nessuno in casa).

Le motivazioni posso essere svariate, alcuni studi condotti indicano che le seguenti possono essere le motivazioni per il quale i gatti ci seguono in bagno:

  • I gatti si sentono sicuri con noi.
  • Ti seguono in bagno per essere vicino a te e farti sentire sorvegliato.
  • I gatti sono affettuosi e desiderano solo farti sapere che ti vogliono bene.
  • Se trovate i vostri gatti che vi seguono in bagno, è probabile che stiano cercando di controllare cosa state facendo e come vi comportate (perché non abbiamo detto loro come ci si lava?).
  • Potrebbe essere un riflesso maternale: i piccoli si avvicinano per controllare se la madre sta bene o per prendere il latte (ma anche qui, è più probabile che il gatto cerchi di entrare in bagno in cerca di qualcosa).
  • I gatti sono curiosi e – sicuramente – non gradiscono che i loro umani chiudano la porta del bagno. Vogliono controllare quello che stiamo facendo in bagno!

i gatti ci seguono in bagno perché percepiscono il nostro calore.

I gatti ci seguono in bagno perché sentono il nostro calore.

Perché? Gli animali non possono vedere il calore come noi, ma possono sentirlo. Il nostro corpo emette una quantità notevole di calore. Quando lo facciamo, i gatti si avvicinano a quel calore e magari ci saltano sulla schiena o ci fanno le feste per dimostrarci la loro gratitudine. I gatti sono animali molto sensibili ed emotivi, quindi è molto probabile che abbiano bisogno di un certo tipo di contatto umano per sentirsi più tranquilli e sicuri nell’ambiente domestico.

I gatti sono molto indipendenti e amano essere lasciati da soli, ma hanno anche bisogno del conforto e della sicurezza della vicinanza del padrone. Vi seguiranno da una stanza all’altra perché questo li fa sentire al sicuro.

I gatti amano stare in una stanza in cui possono vedere ciò che accade, ascoltare ciò che succede e sentire l’odore di ciò che si sta facendo (ad esempio, cucinare). Il bagno è spesso usato per tutte e tre queste cose, poiché di solito contiene un lavandino con acqua corrente con cui i gatti amano giocare; ci sono specchi per controllare il loro aspetto; spesso c’è profumo di sapone o di lozione, che i gatti trovano calmante; e a volte anche altri animali domestici che vogliono attenzioni!

I gatti ci seguono in bagno perché potrebbe essere un riflesso maternale.

Potrebbe essere un riflesso maternale.

Ci sono gatti che vanno in bagno con i loro umani perché, come hai intuitivamente notato, sono molto affettuosi e curiosi. È una delle caratteristiche più comuni degli animali domestici e crediamo che sia nel loro DNA: il bisogno di stare al fianco della persona che si prende cura di loro. Un altro motivo per cui i gatti possono seguire i padroni in bagno è il fatto che le urine umane contengono un odore molto forte – troppo forte per loro – e quindi vogliono assicurarsene la presenza.

I gatti sono molto indipendenti e amano essere lasciati da soli, ma hanno anche bisogno del conforto e della sicurezza della vicinanza del padrone. Vi seguiranno da una stanza all’altra perché questo li fa sentire al sicuro. I gatti amano stare in una stanza in cui possono vedere ciò che accade, ascoltare ciò che succede e sentire l’odore di ciò che si sta facendo (ad esempio, cucinare).

Il bagno è spesso usato per tutte e tre queste cose, poiché di solito contiene un lavandino con acqua corrente con cui i gatti amano giocare; ci sono specchi per controllare il loro aspetto; spesso c’è profumo di sapone o di lozione, che i gatti trovano calmante; e a volte anche altri animali domestici che vogliono attenzioni!

Se il vostro gatto vi segue quasi ovunque, è perché vuole stare vicino a voi e vedere cosa state facendo.

Se il vostro gatto vi segue quasi ovunque, è perché vuole stare vicino a voi e vedere cosa state facendo.

Nella maggior parte dei casi, il motivo per cui i gatti seguono i loro padroni è perché vogliono stare vicino a loro e vedere cosa fanno. Non hanno altri scopi o motivi oltre a questo.

Inoltre, dimostrano di amare il proprio padrone, essendogli sempre accanto e controllando le sue intenzioni.

Sta dimostrando il suo amore per voi essendo un compagno costante.

I gatti sono animali molto fedeli. Vogliono stare vicino ai loro padroni e li seguono ovunque. Ai gatti piace anche sedersi in grembo al padrone e dormire accanto a lui di notte, soprattutto se sono malati o tristi.

Anche se i gatti vi seguono sempre, non è perché vi odiano! Vogliono solo essere vicini quando avete bisogno di loro. Se un gatto segue il suo padrone ovunque, probabilmente significa che gli vuole molto bene.

È facile per le persone che amano i gatti (come me!) farsi sopraffare da micetti affettuosi che si strusciano continuamente sulle nostre gambe e ci fanno le fusa in faccia, ma c’è una ragione per cui i felini fanno quello che fanno! Per noi umani è importante non solo perché ci fa sentire bene, ma anche perché

I gatti che non si conoscono a volte si seguono a vicenda se condividono la casa.

Nel caso di gatti che non si conoscono, possono seguirsi a vicenda perché percepiscono la presenza dell’altro. Questo può essere una fonte di conforto o di sicurezza per loro. È simile al modo in cui ci si sente sicuri quando si torna a casa da soli di notte se ci sono altre persone in giro per la strada.

Un altro motivo per cui i gatti si seguono a vicenda potrebbe essere il gioco. I gatti sono creature curiose e spesso vanno a vedere cosa fanno i loro amici, anche se è contro la loro volontà! Ad esempio, il vostro gatto potrebbe avvicinarsi di soppiatto a un altro gatto e saltargli addosso quando sa che non lo vuole intorno (e viceversa).

Infine, a volte ai gatti piace stare insieme in generale, che siano amici o meno!

Apprezza anche la sicurezza di sapere dove siete.

Il gatto ha un forte senso del territorio. Se avete più di un gatto, è possibile che siano in competizione tra loro per conquistare le proprie aree della casa. Questo può causare tensioni tra i due gatti e sfociare in combattimenti.

I gatti sono animali territoriali, quindi vogliono sapere sempre dove si trova il loro padrone, anche quando non sono insieme! Inoltre, i gatti amano stare vicino alle persone a causa dei loro bisogni emotivi e dei loro problemi di attaccamento. Se il vostro gatto vi segue ovunque andiate, sia in casa che all’aperto, significa che si sente sicuro e protetto quando è vicino ai membri della sua famiglia umana (che comprende sia gli umani che gli altri animali).

Ma anche se il vostro gatto non ha problemi di cibo, potrebbe essere condizionato a seguire certi suoni.

Ma anche se il gatto non ha problemi con il cibo, potrebbe essere condizionato a seguire determinati suoni. Ad esempio, si può insegnare ai gatti a seguire il suono di un campanello o di un fischio. Oppure possono imparare che “miagolare” significa che la cena è pronta, quindi seguiranno la vostra voce e troveranno il cibo che nascondete all’altro capo.

Conclusione

I gatti sono animali intelligenti e amanti della compagnia. Potrebbe essere un riflesso materno, il desiderio di controllare cosa stai facendo in bagno o perché vogliono sorvegliarti mentre fai i tuoi bisogni!

Forse i gatti ci seguono in bagno perché vogliono starci vicino, o forse perché sono curiosi. O forse per entrambe le cose. Il modo migliore per scoprirlo è osservare il vostro gatto e vedere che tipo di risposta ottenete da lui quando andate in bagno.

Se va in bagno con voi e segue ogni vostra mossa, sembra che voglia stare vicino a voi per qualsiasi motivo. Se invece si limita a stare fuori o a sedersi sopra l’armadietto davanti alla porta, allora forse è solo curioso di sapere cosa succede in quella stanza o forse è qualcosa di completamente diverso (come controllare chi ha usato tutta la carta igienica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *